Reclami

Il contraente e l’assicurato hanno la facoltà, ferma restando la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria, di inoltrare per iscritto i reclami di pertinenza dell’intermediario B-One Srl a mezzo di posta ordinaria all’indirizzo: Via Corsica 19/11, 16128 Genova a mezzo Fax al numero 010 0897844 o via e-mail alla casella di posta elettronica: reclami@b1broker.eu, all’attenzione dell’Ufficio Reclami, indicando:

1 nome, cognome e domicilio del reclamante, con eventuale recapito telefonico;
2 numero di polizza/ compagnia oggetto del reclamo;
3 individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l’operato;
4 breve ed esaustiva descrizione del motivo del reclamo;
5 ogni documento utile per descrivere più compiutamente le relative circostanze.

L’Ufficio Reclami provvederà quindi a rispondere al reclamo entro 45 giorni dalla data di ricezione dello stesso con le medesime modalità utilizzate dal reclamante per il suo invio. Resta comunque salva la possibilità per il contraente e l’assicurato, qualora non dovesse ritenersi soddisfatto dall’esito del reclamo o in caso di assenza di riscontro da parte dell’intermediario entro il termine di 45 giorni, di rivolgersi all’IVASS, Servizio Vigilanza Intermediari, Via del Quirinale n. 21 – 00187 Roma, compilando l’apposito modulo reso disponibile dall’Autorità sul sito internet www.ivass.it, integrando le informazioni sopra richieste da (1) a (4) con la copia del reclamo presentato ad B-One Srl e dell’eventuale riscontro ricevuto.

Per le controversie relative al presente contratto, gli aventi diritto hanno la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria ovvero di rivolgersi ai sistemi alternativi di risoluzione delle controversie, tra cui ad esempio, la possibilità di adire l’Organo di Mediazione costituito presso la Camera di Commercio, Industria e Artigianato del luogo di residenza o di domicilio principale del Contraente o dei soggetti che intendano far valere i diritti derivanti dal contratto.